AC Vallemaggia
AS Coldrerio

Domenica 18 ottobre 2020
ore 15:00, Campo La Pineta, Maggia

Il fascino della Coppa Ticino e un po' di storia. A Losone ottimo inizio!

30 settembre 2020, Radio Büvet

Le ultime tre edizioni sono state invero avare di soddisfazioni: la scorsa ci ha visti uscire ai 1/32 a Solduno (3-5 dopo i rigori), Coppa poi annullata per COVID, nel 18/19 agli ottavi contro il Vedeggio (1-2), nel 17/18 ai quarti a Malcantone (1-5). Dobbiamo così risalire fino all'edizione 2016/2017 per ritrovare una bella cavalcata in Coppa Ticino (segue all'interno). Era l'ACVM guidato da Nathan Schiavon, apprezzato mister (dal notevole passato di calciatore professionista in Italia), che diede un'impronta di gioco solida ed efficace alla squadra. In campionato si veleggiava in zone tranquille e il cammino di coppa si fece vieppiù stuzzicante (complice anche un sorteggio favorevole nei primi tre turni): 2-0 ai Verzaschesi, 5-0 a Vacallo, 3-1 a Villa Luganese. Arrivano così gli insidiosi 1/4 di finale, in casa contro gli storici rivali dell'AC Sementina, mercoledì 3 maggio 2017, ancora oggi chiamato il "Baffo-Day". La partita è equilibrata e intensa. Recuperiamo la rete di Lazic con un rigore di Guntri a fine primo tempo. La seconda frazione ci vede all'attacco, Ciaburri fallisce un rigore (parato), ma la partita rimane inchiodata sull'1-1, ... fino al 92': punizione-cross di Salta, colpo di testa di Jonny a ritroso e splendido sinistro al volo di Baffari, una delle reti più belle viste alla Pineta nel recente passato (rieccola in questo video). Siamo in semifinale: derbyssimo contro il Losone, mercoledì 10 maggio 2017, sempre alla Pineta davanti ad un folto pubblico. Arriviamo alla sfida un po' stanchi e decimati, ma riusciamo tuttavia a disputare una gara di generosità, ordine e sofferenza; teniamo così lo 0-0 fino all'alba dei rigori, ma veniamo puniti al 102' da un colpo di testa di Giaccari per il definitivo 0-1 (video della gara). Il Losone verrà poi sconfitto in finale dal Gambarogno.

L'esordio in Coppa a Losone è andato molto bene. Ora ai sedicesimi ci attendono Ravecchia o Semine, altrettanto insidiose compagini di 3a Lega.



Indietro