AC Vallemaggia
FC Ascona

Domenica 26 maggio 2019
ore 15:00, Campo La Pineta, Maggia

Per i nostri cammino di Coppa claudicante

13 marzo 2019, Prima squadra

Dopo gli "orrori" di Minusio (vedi sotto), l'ACVM disputa un buon primo tempo, grazie in particolare alla mobilità offensiva di Zama e Guntri, un ispirato Siegrist, nonché buone trame dai giocatori di fascia. Dopo l'1-0 locale (amnesia generale su punizione), sono proprio i tre a creare il pareggio: ponte di Tia su Igi, che imbecca Zama, il quale infila a tu per tu. Il primo tempo prosegue sulla scia dell'equilibrio e dell'ordine, con poche occasioni da entrambe le parti; la nostra retroguardia, dopo qualche svarione iniziale, tiene bene.

Nella seconda frazione caliamo vistosamente, complici l'uscita forzata di Guntri e la stanchezza generale. Zama rimane isolato davanti, non gli giungono più palloni, il filtro di centrocampo cala, non spingiamo più in fascia: logico il 2-1 all'ora di gioco, che non riusciamo a recuperare, nonostante gli innesti di Canonica, Antonio Piscopo, Trap e Felder.

Diverse attenuanti in questa sconfitta, da non drammatizzare, con il dubbio dei pochi argomenti mostrati nella seconda frazione.

18/19Il nostro cammino in Coppa Ticino
1/32 Lusiadas - Vallemaggia 7-8 d.r.
1/16 Tegna - Vallemaggia 0-3
1/8 Vedeggio - Vallemaggia 2-1

Indietro